fbpx Skip to main content
Prodotti pensati per il tuo settore    •    Porte a temperatura controllata 0/+4°    •    Porte rapide autoriparabili    •    Porte tagliafuoco e tagliafumo REI 60 e 120    •    Supporto consulenziale dedicato    •    Sviluppo su misura delle porte più grandi del mondo
📌 Luogo Germania
Cliente: n.d.
Settore: Logistica

Introduzione

Le porte rapide sono una soluzione essenziale per molte industrie che richiedono efficienza, sicurezza e isolamento termico. Recentemente, abbiamo avuto l’opportunità di collaborare con un importante cliente in Germania, noto per le sue rigorose esigenze di qualità. In questo articolo, vi raccontiamo come abbiamo sigillato le nostre porte rapide in pvc per garantire una spedizione impeccabile e soddisfare tutte le aspettative del nostro cliente.

L’importanza delle Porte Rapide

Le porte rapide sono fondamentali in vari settori, inclusi quelli logistico, alimentare, farmaceutico e automobilistico. Queste porte offrono numerosi vantaggi, tra cui:

Riduzione dei tempi di apertura e chiusura: migliorando l’efficienza operativa.

Isolamento termico e acustico: mantenendo le condizioni interne ottimali.

Sicurezza: prevenendo accessi non autorizzati e garantendo un ambiente di lavoro sicuro.

Resistenza: progettate per resistere a condizioni estreme e ad un utilizzo intensivo.

Progettazione e Personalizzazione

Per questo progetto, abbiamo lavorato a stretto contatto con il cliente per capire le sue specifiche esigenze. Ogni dettaglio, dalle dimensioni delle porte rapide ai materiali utilizzati, è stato personalizzato per garantire prestazioni ottimali. La nostra squadra di ingegneri ha progettato porte industriali che non solo rispondessero ai requisiti di efficienza e sicurezza, ma che fossero anche conformi agli standard tedeschi.

Processo di Sigillatura

Uno degli aspetti critici nella spedizione delle nostre porte rapide era garantire che fossero sigillate perfettamente per evitare danni durante il trasporto. Ecco come abbiamo proceduto:

Ispezione e Controllo Qualità: Prima di sigillare le porte, abbiamo eseguito un controllo qualità approfondito per assicurarsi che ogni componente fosse in perfette condizioni.

Imballaggio Personalizzato: Abbiamo utilizzato materiali di imballaggio ad alta resistenza per proteggere le porte rapide. Ogni porta è stata avvolta con cura usando pellicole termoretraibili e schiume protettive.

Sigillatura Ermetica: Per evitare qualsiasi contaminazione o danno durante il trasporto, le porte sono state sigillate ermeticamente con nastro adesivo industriale e sacchetti di plastica a prova di umidità.

Etichettatura e Documentazione: Ogni imballaggio è stato etichettato con informazioni dettagliate e tutta la documentazione necessaria per facilitare il processo di sdoganamento in Germania.

Spedizione e Consegna

La fase finale del nostro progetto è stata la spedizione. Abbiamo scelto un trasportatore affidabile con esperienza nel trasporto di merci delicate e di alto valore. Durante il trasporto, abbiamo monitorato continuamente la posizione delle nostre porte rapide per garantire una consegna puntuale.

Conclusione

Sigillare e spedire porte rapide a un importante cliente in Germania ha richiesto un impegno significativo e una meticolosa attenzione ai dettagli. Questo progetto ha dimostrato la nostra capacità di soddisfare le esigenze dei clienti più esigenti e di garantire che le nostre soluzioni raggiungano la destinazione finale in perfette condizioni. La nostra esperienza con le porte rapide ci permette di offrire prodotti di alta qualità che migliorano l’efficienza e la sicurezza delle operazioni industriali in tutto il mondo.

  • VertiGO

    4.5 su 5
    PVC 900 gr/m²
    Classe 2
    Classe 3
    Acciaio zincato
    Acciaio verniciato
    Acciaio INOX
    4.46 su 5

    Una porta ad impacchettamento rapido con grande resistenza al vento. Permette di gestire chiusure con varchi fino a 15m di larghezza.

    [contact-form-7 id="feea508" title="Generico Esterno"]

Vorrei ricevere supporto.

Preventivo rapido

RICHIESTA GENERICA

Leave a Reply